Chat with us, powered by LiveChat

Fibra di Eucalipto Tencel: la fibra del futuro ecologica ed economica

Fibra di Eucalipto Tencel: la fibra del futuro ecologica ed economica

Morbido, liscio, naturale. Nel mondo dei tessuti Tencel è noto con le sue caratteristiche di “accarezzare” il corpo umano e per il suo look lussuoso e raffinato. Questa nuova fibra naturale rappresenta una vera rivoluzione nello sviluppo di tessuti eco-sostenibili. Il Tencel si ottiene della lavorazione della cellulosa estratta dalla polpa dell’albero di eucalipto. Questi alberi sono cresciuti con un minimo di acqua, con iniziative forestali sostenibili. Tencel Lyocell è un prodotto dal produttore di fibre Lenzing. La produzione di questa fibra in sé è estremamente eco-friendly, grazie al sistema a ciclo chiuso. E’ completamente biodegradabile. Oltre il 99% dei solventi e prodotti chimici si recuperano e riutilizzano. Tencel , non si stropiccia e non si ristringe.
Tencel è il nome commerciale della fibra naturale Lyoncell. Questo materiale ha cominciato ad essere popolare alla fine del 1990 oggi è utilizzato in vari modi. Anche se le caratteristiche del materiale dipende da come è stato elaborato, tende ad essere durevole e soffice.
La fibra è morbida e liscia contro la pelle e, quindi, ideale per le pelli sensibili e asmatici. Normalmente si parla dei pro e dei contro dei prodotti. Le qualità di questa straordinaria fibra naturale sono talmente eccezionali che è estremamente difficile trovare degli svantaggi.
Il Tencel è:
– Comodo. Simile a viscosa a sentire. Morbido, traspirante, leggero e confortevole. La differenza tra cotone e tencel è evidente. Il cotone ha una superficie ruvida ed irregolare mentre quella tencel è liscia ed elastica. Ecco perché tencel è morbida e piacevole sulla pelle. Questo è sicuramente una manna dal cielo per tutti coloro che hanno la pelle sensibile.
– Resistente. Termoresistente, durevole e di facile manutenzione. Tencel è una fibra estremamente forte, umida e nello stesso momento secca.
– Maggiore assorbimento dell’umidità. Poiché tencel è fatta dal legno di eucalipto, assorbe l’umidità in modo naturale. Non vedrete mai l’albero di eucalipto bagnato. Tencel sta sfruttando al pieno questa caratteristica creando massimo confort per tutti. La ricerca mostra che tencel assorbe l’umidità costante, a differenza del cotone che ne asorbe 50% di meno, come anche qualunque altro tessuto.
– Colore ricco. Tencel è stato creato con il colore in mente grazie alla elevata capacità di assorbimento delle fibre. Possiamo godere di un elevato standard qualitativo dei colori.
– Facile manutenzione. I prodotti Tencel sono facili da gestire, non si stropicciano (quindi sono ottimi per chi non ama stirare) e asciugano rapidamente. La maggior parte sono lavabili in lavatrice.
– Naturale. Eco-friendly. Realizzato dalla cellulosa naturale trovata nella polpa dell’eucalipto. La fibra è economica nel suo uso di energia e di risorse naturali, ed è completamente biodegradabile.
– Anallergica. Impedisce la formazione di batteri. La fibra tencel non ha solo la capacità di assorbire l’umidità, ma anche di filtrare elementi diversi come batteri e altri agenti inquinanti. Come funziona? I batteri nascono nelle condizioni umide. Tencel, assorbendo l’umidità e lasciando la pelle priva di acqua, impedisce la formazione dei batteri. Inoltre, questo impedisce la crescita di acari della polvere. Tutto questo dimostra come tencel migliora significativamente la salute, il comfort e favorisce la sensazione di benessere. E’ molto indicata per quelli con rinite allergica, asma ed eczema.
– Termoregolatore. Regola la temperatura ideale della pelle. Adatto per tutte le stagioni.

“Realizzato nell’ambito del Programma generale d’intervento della Regione Emilia Romagna con l’utilizzo dei fondi del Ministero dello Sviluppo Economico. Ripartizione 2015”

Share