BONUS FACCIATE 2020

BONUS FACCIATE 2020

La Legge di Bilancio 2020 ha previsto una serie di incentivi e detrazioni per i contribuenti anche per quanto riguarda la propria abitazione, con importanti conferme ma anche delle novità.
Faranno parte della Finanziaria 2020 tutti i bonus che riguardano i lavori in casa già previsti nel 2019.
Anche per il prossimo anno i contribuenti potranno, quindi, usufruire del bonus ristrutturazioni, l’Ecobonus, Sisma Bonus, bonus mobili ed il bonus verde per sistemare giardini e terrazzi.
Ma la nuova Legge di Bilancio porta con sé delle novità, come il bonus facciate.
Il bonus facciate consiste in una detrazione fiscale del 90% delle spese sostenute per interventi di recupero delle facciate esterne di edifici esistenti ubicati in zona A (centri storici) e zona B (parti già urbanizzate, anche se edificate in parte).
La detrazione è ripartita in dieci quote annuali costanti e di pari importo a partire dall’anno di sostenimento delle spese.
Per ottenere la detrazione, sarà possibile eseguire lavori relativi ad interventi finalizzati al recupero o restauro della facciata degli edifici.

Le spese ammesse riguardano i lavori di:
• intonacatura;
• verniciatura;
• ripristino di balconi e ringhiere.

Sono, invece, escluse dall’applicazione del bonus le spese relative ad interventi quali:
• impianti di illuminazione;
• impianti termici;
• sui cavi esterni.

Share