Chat with us, powered by LiveChat

CONSUMI SOSTENIBILI: IL LED AMICO DELL’AMBIENTE (E DELLE NOSTRE TASCHE)

CONSUMI SOSTENIBILI: IL LED AMICO DELL’AMBIENTE (E DELLE NOSTRE TASCHE)

Led sono prodotti eco-compatibili perché non contengono mercurio, piombo e gas pericolosi, né altre sostanze tossiche. Non emettono UV e infrarossi e permettono di ridurre le emissioni di CO2. Il minor dispendio di energia per la sua produzione e la possibilità di riciclare il 99% dei componenti, poi, apportano ulteriori importanti vantaggi all’ambiente.

Oltre ciò, le lampade a Led garantiscono un bassissimo consumo energetico, assicurando in ogni caso una resa di gran lunga superiore rispetto alle tecnologie tradizionali in termini di luminosità e qualità dei colori. In termini di risparmio di energia, il confronto è vincente non solo con le lampadine al neon, ma anche con quelle alogene, facendo della tecnologia LED la più efficiente in assoluto, almeno allo stato attuale.

Anche in termini di durata, quella delle lampade a Led è estremamente lunga, tanto da arrivare a conservare il proprio flusso luminoso per oltre 35.000 ore di utilizzo. La vita media stimata di una lampada Led è di oltre 13 anni, con un utilizzo medio di 12 ore al giorno. Nel caso delle lampadine tradizionali, invece, le tempistiche sono molto più brevi.

Confronto impari anche sotto l’aspetto dei rischi potenziali: nel confronto tra una lampada a filamento e una lampada a LED, si scopre che la prima sviluppa il 90% del calore in più e, quindi, è più rischiosa. Quando si maneggia il LED, invece, si può essere sicuri anche in caso di contatto diretto e non ci si deve preoccupare di possibili scottature o addirittura di potenziali incendi.

Ma, soprattutto, è in termini di sostenibilità ambientale che i vantaggi delle lampade a led sono evidenti. Ricapitoliamoli: 

  • Le lampade a led consumano molta meno energia elettrica e la conseguenza di ciò non è solamente un risparmio in termini economici. Un minor dispendio energetico si traduce in minori emissioni di anidride carbonica (CO2) e quindi in un grande beneficio per l’ambiente;
  • Poiché richiedono poca energia per essere alimentate, le lampadine a led possono essere alimentate anche da energie rinnovabili senza alcun problema;
  • Infine, un altro importante aspetto riguarda lo smaltimento: anche se le lampade a led richiedono dei processi specifici di smaltimento, va detto che non contenendo sostanze inquinanti e tossiche sono molto meno pericolose per l’ambiente!

A risentire in positivo delle caratteristiche e degli effetti del LED, in sostanza, saranno tanto l’ambiente quanto il portafogli!

Share