Chat with us, powered by LiveChat

Rapporti con la Pubblica Amministrazione: lo SPID, un piccolo ripasso

Rapporti con la Pubblica Amministrazione: lo SPID, un piccolo ripasso

Ormai lo conoscono tutti ed è entrato (un po’ di prepotenza) nella nostra quotidianità, si tratta del codice SPID. Lo SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) è un sistema di autenticazione digitale composto da una coppia di credenziali (username e password), strettamente personali, che consentono di accedere ai siti e alle app della Pubblica Amministrazione e dei privati aderenti. Dal 28 febbraio 2021, tutti i servizi online forniti dalla Pubblica Amministrazione sono accessibili attraverso questa modalità di accreditamento.Lo SPID può essere attivato da ogni cittadino italiano (o dotato di permesso di soggiorno) maggiorenne, residente in Italia o all’estero in possesso di un documento di riconoscimento (carta d’identità, passaporto o patente) e della tessera sanitaria (o tesserino del codice fiscale), italiani e in corso di validità. Per completare le procedure richieste saranno inoltre necessari un numero di cellulare e un indirizzo email.

Per richiedere lo SPID è necessario scegliere un Identity Provider (ovvero un ente che può rilasciarvi il codice), l’utilizzo delle proprie credenziali SPID è sempre gratuito, ma ogni Provider che lo rilascia ha differenti modalità di attivazione e di riconoscimento e alcuni di questi richiedono all’utente un contributo. Naturalmente è possibile per il richiedente consultare una lista esaustiva di tutti gli Identity Provider disponibili sul sito dedicato, per poi scegliere quello più adatto alle proprie esigenze.

Adesso anche gli sportelli U.Di.Con possono rilasciare il codice SPID, un’utile aggiunta ai servizi che normalmente offriamo ai consumatori in tutte le loro problematiche e un aiuto nei rapporti con la P.A. Siamo infatti in grado di poterlo rilasciare e quindi aiutare tutte le fasce d’età che ne hanno necessità, specialmente quelle più in difficoltà con questo tipo di tecnologia.

Potete tranquillamente telefonare al numero verde 800135618, prenotare un appuntamento per le nostre sedi e procedere con l’ottenimento del codice SPID.

Progetto 2021 Consumatori Re-start. “Realizzato con i fondi del Ministero dello Sviluppo Economico. Riparto 2020”

Share

La tua opinione è importante per monitorare la qualità dei servizi pubblici regionali.

Compila i nostri questionari anonimi.

A fine anno sul nostro sito verranno pubblicati i risultati definitivi di ogni monitoraggio.